Carnevale, la festa di suggestioni

che trasforma Venezia in un mondo magico

La festa del Redentore

illumina i cieli di Venezia

BEST WESTERN PREMIER HOTEL SANT’ELENA

 

LA FESTA DI SAN MARCO A VENEZIA

 
LA FESTA DI SAN MARCO A VENEZIA

Il 25 Aprile Venezia festeggia il santo patrono della città, San Marco.

L’antica leggenda tramanda che i due mercanti, Rustico da Torcello e Buono da Malamocco, trafugarono le reliquie di San Marco ad Alessandria d’Egitto per poi trasportarle a Venezia nel 828.

La reliquia del santo fu accolta con grande gioia a Venezia, la storia veneta racconta infatti che proprio l’evangelista Marco avrebbe evangelizzato le genti venete divenendone il patrono. San Marco divenne così l’emblema della città assumendo le sembianze di un leone alato che brandisce una spada e stringe tra le zampe un libro aperto su cui si legge: Pace a te o Marco mio evangelista.

 

Il 25 aprile, data della morte di San Marco, ancora oggi si festeggia la commemorazione con una processione nella Basilica di San Marco, alla quale partecipano le autorità religiose e civili della città.

Il 25 Aprile a Venezia è anche la Festa del Bocolo, in cui è tradizione regalare un bocciolo di rosa alla donna amata.